LA PAUSA-PRANZO ALL'INSEGNA DEL RELAX

In questo accogliente locale che sorge nel cuore pulsante della Nuova Milano di Porta Nuova, si possono gustare piatti di grande qualità ma anche, nelle ore serali, eccellenti aperitivi e cocktail nella zona più dinamica e attrattiva della Nuova Milano, a due passi dal grattacielo in cui ha sede la Regione Lombardia, ha aperto i battenti agli inizi di settembre un locale che si segnala alla nostra attenzione a partire dal nome, certo singolare e facile da memorizzare: “Crudo Milano”.

Un nome che in un certo senso è tutto un programma, perché sta a indicare un orientamento preciso e fortemente caratterizzante nei confronti della Clientela, che capisce al volo che qui non si consuma il “solito” panino o il “solito” piatto, perlopiù precotto e frettolosamente passato al microonde. Qui si consumano cibi salutari e di qualità eccellente, preparati al momento con materie prime, a partire dalla carne e dalle verdure, accuratamente selezionate, così da garantire - a chi si concede una breve pausa pasto e si appresta a tornare al lavoro - di ricaricare le “batterie” consumando un pasto gustoso e nutriente ma anche facilmente digeribile, in un ambiente accogliente e rilassante.

Ma “Crudo Milano” non è solo il luogo ideale in cui desinare nell’oretta scarsa cheFOTO 6 intercorre fra una mattinata e un pomeriggio di lavoro. Il suo “ciclo vitale” si estende infatti nell’arco dell’intera giornata, fatta eccezione soltanto per una breve interruzione pomeridiana. La mattina è infatti un’elegante Caffetteria, in cui fare colazione o concedersi qualche momento di relax, nel tardo pomeriggio, dalle 18 alle 20, si trasforma in uno spazio accogliente in cui sorseggiare un aperitivo in compagnia e la sera, dalle 20 alle 24, in un raffinato “Cocktail’nTartare”, un ambiente cioè in cui si può scegliere in un’ampia gamma di cocktail preparati a regola d’arte accompagnandoli, se lo si desidera, con un’eccellente tartare, “piatto simbolo” del locale.

Un punto di riferimento polivalente, insomma, ma sempre fedele a se stesso e a una “filosofia” di servizio volta ad attrarre la Clientela in un clima di affabile e insieme discreta ospitalità. Tutto ciò con uno stile assolutamente innovativo ma con una professionalità, e un’esperienza, che gli derivano dall’essere stato creato come estensione-alternativa dell’adiacente “Testina” (ne parliamo nel box di pagina 58), un Ristorante che ben s’è meritato in questi anni la fama di autentico “tempio” della più classica Cucina Milanese e che è all’origine della rigorosa selezione dei fornitori (di carni, verdure, vini, birre, ecc.) che garantiscono l’eccellenza di quanto proposto alla propria Clientela da “Crudo Milano”.

Quanto alle caratteristiche del locale, in termini di spazi e d’accoglienza, esso dispone di 80 coperti ed è fornito di un dehor climatizzato e di un giardino privato. Fra i suoi “plus”, anche quello di offrire ai propri Clienti ampie possibilità di parcheggio.

Ma veniamo ora alle tre “fasi” in cui si articola l’attività di “Crudo Milano” e alle persone che maggiormente le rappresentano. Premesso che aleggia durante l’arco dell’intera giornata, con la sua attenta ma sempre discreta autorevolezza, la figura del “patron”, Massimo Motola, la fase mattutina della Caffetteria è caratterizzata dall’efficienza sorridente di Silvia Zucchini, mentre con l’approssimarsi dell’ora del pranzo a spiccare è Maria Grazia Lopez, la responsabile di Sala. Una citazione merita anche Nuwan Ganage, lo chef della tartare (di manzo, ma anche di cavallo), che come abbiamo anticipato è un po’ il piatto-simbolo di “Crudo Milano”. Con l’approssimarsi della sera a fare gli onori di Casa è invece Ermes Pistilli, un barman coi controfiocchi che - prima di approdare qui - ha maturato una grande esperienza preparando cocktail in alcuni dei locali più à la page della “Milano da bere”.

Per quel che riguarda la fase del pranzo, va segnalato che il menu varia di settimana in settimana, comprendendo comunque piatti freddi (tipo tartare, carpaccio di carne o di pesce, sfiziose insalate), piatti caldi, come la ribollita toscana, panini e piatti unici, come i molto apprezzati “Basmati Vs Venere” con carne, con pesce o verdure. Da rilevare, infine, che sebbene “Crudo Milano” s’identifichi per molti dei suoi già affezionati Clienti per la qualità eccellente della sua carne (in riferimento soprattutto alla tartare), ha grande attenzione anche per le specifiche esigenze di vegetariani e vegani, garantendo gustosissimi piatti “su misura” per loro.

 

 

 

Crudo Milano

Via degli Assereto n. 19

20124 Milano

Tel. 02 40 35 907

Facebook: Crudo Milano

Instagram: Crudo Milano

 

Il locale è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 14,30 e dalle 18 alle 24. Il sabato solo dalle 18 alle 24. Domenica giorno di chiusura

 

 

Saperne di più

RISTORANTI

Eventi Piaceri d'Italia

No result...