CROSTATA DI CACHI AMARETTI E VANIGLIA

INGREDIENTI:

• 500 g di cachi maturi

• 300 g di zucchero di canna

• 1 stecca di vaniglia

• il succo di mezzo limone

• 400 g pasta frolla

• 50 g di amaretti

• zucchero al velo per decorare

PREPARAZIONE

Sbucciate i Cachi e mettete la purea che ne ricaverete in un tegame insieme allo zucchero di canna, al succo di limone, a un cucchiaio d’acqua, alla vaniglia (baccello compreso). Portate a ebollizione mescolando e fate cuocere per circa 45/50 minuti, finché la confettura risulti ben addensata. Togliete quindi la pentola dal fuoco e lasciate che il suo contenuto si raffreddi.

Ora foderate uno stampo da crostata con la pasta frolla, lasciandone un po’ da parte per le strisce di copertura, bucherellate con i rebbi di una forchetta e coprite il fondo con gli amaretti, precedentemente sbriciolati grossolanamente. Versatevi quindi sopra la marmellata ormai fredda e livellate con l'ausilio di un cucchiaio. Infine fate la classica grata con le strisce di pasta frolla.

Infornate a 170° per circa 45 minuti.

Questa crostata va servita fredda e decorata con zucchero a velo e granella di amaretti.

 

Foto 8

Saperne di più

Dolci