Formaggi

  • Foto puzzone di moena 001

    Un formaggio nobilissimo dal nome ingannevole

    “Figlio” fra i più nobili delle Dolomiti trentine, questo latticinio ha tuttavia un nome che inquieta più che accattivare. A “puzzare”, in effetti, è solo la sua crosta; quanto alla sua “pasta”, è sì saporita ma d'incomparabile delizia Situato in Trentino, esattamente al confine tra le valli di Fiemme e Fassa, Moena è uno dei 18 comuni che formano la Ladinia e uno degli 11 che…
  • Provolone-Valpadana-DOP-4

    Il calore del Sud coniugato “alla lombarda

    Dire Provolone vuol dire richiamare i sapori e gli aromi del Sud, da quello calabrese (o caciocavallo) a quello lucano, abruzzese per finire a quello D.o.P. di Ragusa. Anche il settentrione, a parte il grana e il parmigiano, può vantare un eccellente Provolone, quello della Valpadana. Il Provolone Valpadana D.O.P. deriva dalla famiglia dei formaggi a pasta filata, che sono…
  • asiago3

    Asiago: eccellenza veneta

    Nel Veneto delle Prealpi, una verde piana dove fiorirono comunità organizzate in liberi Comuni, dà il nome all’Asiago, un formaggio DOP tra I più pregiati del patrimonio italiano
  • trentingrana

    Trentingrana d'alta quota

    Questo eccellente formaggio, emanazione del Grana Padano, viene prodotto ad alta quota, dal latte di mucche selezionate che trascorrono i mesi estivi sui pascoli alpini a contatto con la natura
  • padano2

    Il Padano dal cuore antico

    Il Grana Padano, così buono che è “di casa” sulle tavole dei buongustai di tutto il mondo. Il formidabile trend delle sue vendite non è però andato a discapito della qualità e fedeltà a procedure produttive quasi millenarie
  • reggiano3

    Parmigiano Reggiano: capolavoro dell'arte casearia

    Gli stessi francesi, “formaggiofili” sciovinisti come sono, ormai gli riconoscono il rango che merita: quello di espressione più alta e inimitabile dell’arte casearia a livello internazionale
  • taleggio2

    Taleggio, eccellenza lombarda

    Il taleggio: uno dei più preziosi prodotti del settore caseario italiano, prende il nome dalla valle bergamasca dove nacque almeno 9 secoli fa. Ma prima era detto stracchino, dal latte delle vacche stracche, cioè stanche di ritorno dagli alpeggi
  • Branzi

    Branzi, oggi come allora

    E’ uno dei più antichi e tipici formaggi delle Orobie ed e prodotto ancora come una volta: solo con il latte degli alpeggi
  • pannerone

    Pannerone, l'amaro formaggio che conquisto Napoleone

    Un gusto esclusivo che si sposa bene con sapori dolci come miele, marmellata e mostarda
  • vezzena

    Formaggio Vezzana, sulla tavola dell’imperatore

    Si narra che Francesco Giuseppe pretendesse di avere sulla sua tavola tutti i giorni, il formaggio delle malghe di Vezzana
  • formaggi orobici1

    Formaggi orobici, a est dell'Adda

    La “montagna dei milanesi” è l’ideale per il mordi e fuggi. Un giorno, un fine settimana, discese o escursioni interrotte da una veloce sosta per un gustoso panino e un sorso di buon vino.
  • castelmagno

    Il Castelmagno

    Le alpi occidentali sono note per la richezza di parchi naturali e zone protette. In queste verdi valli non si producono solamente nobili vini, rinomati e richiesti in tutto il mondo, ma anche molte altre delizie del palato come il Castelmagno, formaggio dalla storia millenaria
  • orobici2

    Elogio del formaggio, avanti per te c’è sempre posto!

    Per quanto possa essere elaborato e riccamente assortito, un pasto non è mai completo in assenza di un assaggio almeno di questo prodotto antico come il mondo ma sempre nuovo, sorprendente.
  • tagliere formaggella

    La formaggella del Luinese DOP

    La formaggella di Luino è il primo prodotto 100% caprino che si fregia della DOP, la sua storia risale al Cardinale Borromeo, ed è motivo di orgoglio per il territorio.
  • bitto

    Bitto DOP

    La splendida Valtellina, regione alpina che corre tra Italia e Svizzera, Lombardia e Cantone dei Grigioni, è la madre dell’incredibile Bitto, l’unico formaggio al mondo in grado di durare oltre i 10 anni!

Formaggi