Formaggi

  • Formaggio Santo Stefano (5).jpg

    IL FORMAGGIO DI UNA VALLE

    di FRANCESCO SIRI Quasi ogni racconto relativo a cibi e bevande affonda le radici nella storia, andando a ritroso nel tempo fino ad una, spesso solo probabile, nascita. Prima di rivolgere l’attenzione verso il formaggio, occorre necessariamente considerare quanto questo alimento avesse un posto di tutto riguardo tra le merci prodotte, o mercanteggiate, dalla repubblica…
  • Foto puzzone di moena 001

    Un formaggio nobilissimo dal nome ingannevole

    “Figlio” fra i più nobili delle Dolomiti trentine, questo latticinio ha tuttavia un nome che inquieta più che accattivare. A “puzzare”, in effetti, è solo la sua crosta; quanto alla sua “pasta”, è sì saporita ma d'incomparabile delizia Situato in Trentino, esattamente al confine tra le valli di Fiemme e Fassa, Moena è uno dei 18 comuni che formano la Ladinia e uno degli 11 che…
  • Provolone-Valpadana-DOP-4

    Il calore del Sud coniugato “alla lombarda

    Dire Provolone vuol dire richiamare i sapori e gli aromi del Sud, da quello calabrese (o caciocavallo) a quello lucano, abruzzese per finire a quello D.o.P. di Ragusa. Anche il settentrione, a parte il grana e il parmigiano, può vantare un eccellente Provolone, quello della Valpadana. Il Provolone Valpadana D.O.P. deriva dalla famiglia dei formaggi a pasta filata, che sono…
  • asiago3

    Asiago: eccellenza veneta

    Nel Veneto delle Prealpi, una verde piana dove fiorirono comunità organizzate in liberi Comuni, dà il nome all’Asiago, un formaggio DOP tra I più pregiati del patrimonio italiano
  • trentingrana

    Trentingrana d'alta quota

    Questo eccellente formaggio, emanazione del Grana Padano, viene prodotto ad alta quota, dal latte di mucche selezionate che trascorrono i mesi estivi sui pascoli alpini a contatto con la natura
  • padano2

    Il Padano dal cuore antico

    Il Grana Padano, così buono che è “di casa” sulle tavole dei buongustai di tutto il mondo. Il formidabile trend delle sue vendite non è però andato a discapito della qualità e fedeltà a procedure produttive quasi millenarie
  • reggiano3

    Parmigiano Reggiano: capolavoro dell'arte casearia

    Gli stessi francesi, “formaggiofili” sciovinisti come sono, ormai gli riconoscono il rango che merita: quello di espressione più alta e inimitabile dell’arte casearia a livello internazionale
  • taleggio2

    Taleggio, eccellenza lombarda

    Il taleggio: uno dei più preziosi prodotti del settore caseario italiano, prende il nome dalla valle bergamasca dove nacque almeno 9 secoli fa. Ma prima era detto stracchino, dal latte delle vacche stracche, cioè stanche di ritorno dagli alpeggi
  • Branzi

    Branzi, oggi come allora

    E’ uno dei più antichi e tipici formaggi delle Orobie ed e prodotto ancora come una volta: solo con il latte degli alpeggi
  • pannerone

    Pannerone, l'amaro formaggio che conquisto Napoleone

    Un gusto esclusivo che si sposa bene con sapori dolci come miele, marmellata e mostarda
  • vezzena

    Formaggio Vezzana, sulla tavola dell’imperatore

    Si narra che Francesco Giuseppe pretendesse di avere sulla sua tavola tutti i giorni, il formaggio delle malghe di Vezzana
  • formaggi orobici1

    Formaggi orobici, a est dell'Adda

    La “montagna dei milanesi” è l’ideale per il mordi e fuggi. Un giorno, un fine settimana, discese o escursioni interrotte da una veloce sosta per un gustoso panino e un sorso di buon vino.
  • castelmagno

    Il Castelmagno

    Le alpi occidentali sono note per la richezza di parchi naturali e zone protette. In queste verdi valli non si producono solamente nobili vini, rinomati e richiesti in tutto il mondo, ma anche molte altre delizie del palato come il Castelmagno, formaggio dalla storia millenaria
  • orobici2

    Elogio del formaggio, avanti per te c’è sempre posto!

    Per quanto possa essere elaborato e riccamente assortito, un pasto non è mai completo in assenza di un assaggio almeno di questo prodotto antico come il mondo ma sempre nuovo, sorprendente.
  • tagliere formaggella

    La formaggella del Luinese DOP

    La formaggella di Luino è il primo prodotto 100% caprino che si fregia della DOP, la sua storia risale al Cardinale Borromeo, ed è motivo di orgoglio per il territorio.
  • bitto

    Bitto DOP

    La splendida Valtellina, regione alpina che corre tra Italia e Svizzera, Lombardia e Cantone dei Grigioni, è la madre dell’incredibile Bitto, l’unico formaggio al mondo in grado di durare oltre i 10 anni!

Saperne di più

Formaggi