Adriano Dal Bianco nominato Corrispondente dell’Accademia Italiana della Vite e del Vino

AdrianoDalBianco HI RES

Adriano Dal Bianco, produttore ed enologo di Masottina, riceverà il titolo di Corrispondente dell’Accademia Italiana della Vite e del Vino venerdì 31maggio in occasione della 79ª tornata accademica che si svolgerà a Ravina, Trento, nella Sala Rossa della cantina Cavit.
Il Consiglio Accademico dell'associazione ha deciso di conferire questo onorificenza ad Adriano Dal Bianco scegliendolo tra le personalità che hanno acquisito meritata fama nell’attività connessa alla viticoltura e all'enologia. L’Accademia della Vite e del Vino è stata costituita nel 1949 ed oggi è annoveratatra le più importanti ed autorevoli associazioni nazionali che contribuisce al progresso delle scienze e delle loro applicazioni alla viticoltura e all'enologia.
“Ricevere questo riconoscimento mi emoziona– dichiara Adriano Dal Biancoperchél'Accademia Italiana della Vite e del Vino è tra i più fermi sostenitori di una viticoltura e di un'enologia di qualità orientate alla valorizzazione del territorio. Questa principio è da sempre uno dei punti fermi della filosofia produttiva di Masottina, che ci ha permesso di far conoscere ed apprezzare la grandezza e la vocazione  enologica del nostro territorio attraverso i nostri prosecco e i vini fermi che produciamo con il marchio Ai Palazzi”.
Dopo il perfezionamento presso la Scuola Enologica di Conegliano e le esperienze in altre cantine italiane, dove ha incrementato il suo patrimonio di conoscenze, Adriano Dal Bianco ha preso le redinidi Masottina, l’azienda fondata dal padre Epifanio nel 1946, facendola diventare uno deimodelli produttivi di vertice dell’area storica del Conegliano Valdobbiadene e della Marca Trevigiana.

Saperne di più

Eventi Piaceri d'Italia

No result...